Pointe de la Pierre

01
Molta gente quest’oggi…per colpa dell’elevato rischio valanghe in tutto il nord sembra che Pointe de la Pierre sia l’unica gita fattibile.
Uscita tranquilla senza grandi dislivelli ne difficoltà tecniche… Neve bellissima!
Di relazioni c’è ne sono molte su questa gita cmq…autostrada fino ad Aosta ovest, poi si prosegue in direzione Aymavilles poi Poyaz e infine si parcheggia alla meglio a Ozein (se si riesce superare ponte e parcheggiare a lat della strada).
02
La salita è intuitiva, per la prima parte si può risalire il pratone innevato e poi ricollegarsi alla carrozzabile e seguirla fino alla fine. Gli ultimi 450metri di dislivello, in spazio aperto, consiglio di prendere la sinistra e seguire la spalla fino in cima.

La discesa è molto bella, pendenza costante, fino al punto in cui ricomincia la carrozzabile poi si continua per circa 150metri in discesa e infine si ripercorre la strada fino all’ultimo pratone (si potrebbe anche tagliare tra gli alberi) e si raggiunge, infine, la macchina.

03

Comments are closed.